Blog

Lo scompartimento per disabili

Agli studenti del Liceo Visconti

Peter è tedesco, viaggia da solo sul treno su cui siamo saliti noi in Svizzera e che è diretto a Milano. Sorride e a tratti ride guardando il giornale che regge in mano davanti a sé e io non resisto dalla voglia di chiedergli perché rida.

“È Balottelli che mi fa ridere”, dice, “quel tirchione!”

Ha detto geizig, avaro, ma lo ha detto con un tono così divertito che ho avvertito subito il superlativo. “Quando esce con una ragazza non vuole mai pagare la cena!” e si fa una bella risata.

Leggi tutto

Rossana Dedola a Parigi

22904834 535754980094036 2002883810959826136 oGiovedì 9 novembre si terrà "Il Festival Internazionale di Promozione del Libro e della Lettura" promosso da un'isola in rete di Castelsardo e il Centre Culturel Italien Paris.

Alle ore 17:00 c/o la sede del Centre Culturel Italien (rue de Prêtres Saint-Séverin, 4 nel V arrondissement) ci sarà la presentazione del libro intervista a Roberto Innocenti, "Le conte de ma vie" (Gallimard, Paris 2015).

Leggi tutto

Il Re che amava le rime

il re che amava le rimeUn giorno di settembre, o forse di ottobre, un Re si svegliò molto presto, proprio nel momento in cui la prima allodola cominciava a gorgheggiare. Era un Re molto vecchio, così vecchio che nessuno degli amici, parenti e dignitari conosceva esattamente la sua età. Dalla sua lunga barba bianca, cosi lunga che preferiva portarla intrecciata in una grande treccia, si arguiva che poteva avere circa centoquaranta anni.

Leggi tutto

Rossana Dedola su Saverio Simonelli

saverio simonelli rossana dedolaParecchi anni fa, mentre camminavo a Berlino nel cimitero St. Matthäus Kirchhof a Schönenberg, mi capitò di imbattermi in quattro tombe uguali di fronte alle quali mi fermai stupita. Due racchiudevano il sonno eterno dei fratelli Jacob e Wilhelm Grimm, le altre due quelle dei figli di Wilhelm. Quel ricordo mi è venuto in mente di colpo leggendo un libro molto bello che è uscito nel 2012 nella collana di Giulio Perrone Passaggi di dogana, ma che mi è capitato di leggere in questi giorni, Nel paese delle fiabe. La Germania magica e misteriosa dei fratelli Grimm, di Saverio Simonelli.

Leggi tutto

Il fratellino di Dalì

il fratellino daliEro davanti alla finestra non so da quanto tempo e fissavo un punto in mezzo al mare. Non mi ero nemmeno accorto che era entrato qualcuno nella stanza, poi ho avvertito una presenza accanto a me. Mi sono girato e ho visto che Ana Maria tutta vestita di azzurro era in mezzo alla stanza. Le ho detto: “Muchacha, fatti vedere”, e afferrandole una mano le ho fatto fare una giravolta su se stessa. “Che bel vestito”, le ho detto, “ti sei vestita di sprazzi di cielo”, poi l’ho accompagnata alla finestra e l’ho spinta davanti al davanzale: “Sporgiti, fissa quel punto” le ho indicato.

Leggi tutto

Continua il tour di presentazione

grazia deleddaContinua il tour in giro per l'Italia dedicato alla presentazione del libro "Grazia Deledda. I luoghi, gli amori, le opere". Il calendario delle date è in continuo aggiornamento:

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.